Foto dalla Gallery

teatro 7_jpg
Adulto Amico - 1999/2000

Progetto : Adulto Amico

Supervisor : Osservatorio Regionale sul Volontariato (Legge n. 266/91)

Partnership : -

Periodo : 1999/2000

Sulla base della consapevolezza che i progetti educativi rivolti ai giovani si rivelano, spesso, fallimentari per la mancanza di collaborazione da parte dei genitori è nata l’idea di creare delle figure specificamente addestrate ad aiutare le famiglie che vivono situazioni di disagio (soprattutto di natura socio - economica) nel loro compito educativo. Tali figure consistono negli “Adulti Amici”. Sono volontari formati per effettuare interventi presso le singole famiglie destinatarie delle attività progettuali con gli obiettivi di ripristino dell’integrità dei nuclei stessi e di eventuale deistituzionalizzazione dei minori. La realizzazione del progetto si è articolata in diverse fasi, alcune delle quali sono state necessariamente concomitanti dal punto di vista cronologico. a) Individuazione delle famiglie b) Selezione delle famiglie c) Selezione dei tutor o “adulti amici” d) Formazione dei tutor e) Abbinamento famiglie con i tutor f) Implementazione interventi presso le singole famiglie g) Realizzazione di iniziative comuni per tutte le famiglie seguite h) Verifica degli obiettivi conseguiti La documentazione relativa al progetto ed al suo monitoraggio è custodita presso l’archivio del Centro documentazione e studi dell’A.Na.Vo. Le attività previste da “Adulto Amico” sono tuttora in corso, essendo proseguite indipendentemente dalla copertura finanziaria dello stato.

  Discuti questo articolo nel forum (0 messaggi)